Eurospital

Infezioni, cura e igiene cavo orale

> Azienda
> Divisione Farmacie
> Divisione Ospedaliera
> Divisione Diagnostici

CONTATTI

Eurospital spa
via Flavia 122
34147 Trieste
ITALIA

Telefono
+39 040 89.97.1
Fax
+39 040 28.09.44

 

 

 

Clicca qui per approfondire l'argomento

 

Infezioni, cura e igiene cavo orale

Nella nostra bocca sono presenti oltre 300 diverse specie di batteri che, in condizioni normali, esercitano funzioni benefiche che consentono di mantenere in salute la nostra bocca proteggendola dall’attacco di microrganismi dannosi quali batteri estranei al cavo orale, funghi e virus.

Tuttavia quando non viene effettuata una corretta cura ed igiene del cavo orale (per cattive abitudini o nel caso di fumatori o di persone affette da malattie – come il diabete – che interessano diverse parti del nostro organismo, o ancora per fattori genetici e familiari), ecco che questi stessi batteri possono causare gravi danni tanto ai denti quanto all’apparato di sostegno di questi, denominato paratondo, ed interessare il cavo orale portando ad infiammazioni ed infezioni dello stesso come la stomatite e la gengivite.

La gengivite è una infiammazione delle gengive, che si presentano gonfie, rosse, sanguinanti, pulsanti e dolenti e che può essere dovuta anche a una scarsa cura e igiene orale per un carente lavaggio e pulizia dei denti, dell’uso del filo interdentale e dei colluttori.

La stomatite è una infiammazione delle mucose della bocca, e può essere causa di ulcere sulle gengive e sulla lingua. Provoca ferite non gravi, con piccole perdite di sangue associate a dolori e bruciori. Come la gengivite anche la stomatite può essere causata da una non corretta igiene e cura del cavo orale e una sua seguente infiammazione.

Come prevenire quindi queste infiammazioni della bocca e del cavo orale? L’unica soluzione letteralmente a portata di mano è un’igiene curata della nostra bocca basata su:

  • un’adeguato spazzolamento, almeno due volte al giorno, dei denti su tutte le loro superfici, anche quelle più interne, tramite spazzolino e dentifricio;
  • utilizzo del filo interdentale per rimuovere i depositi di cibo o di placca che si “incastrano” tra un dente e l’altro;
  • uso regolare dello spazzolino interdentale (“scovolino”) per pulire ancora più a fondo gli spazi tra un dente e l’altro;
  • spazzolamento, attraverso gli appositi spazzolini, anche della superficie della lingua;
  • utilizzo quotidiano di un collutorio antisettico (che agisce contro i batteri del cavo orale);
  • periodiche sedute di igiene orale professionali da effettuarsi presso il vostro dentista di fiducia.

I colluttori antisettici per il cavo orale, che sono in grado di ridurre efficacemente la carica batterica del cavo orale e garantire una corretta cura ed igiene del cavo orale per prevenirne le infezioni, possono essere a base di Dequalinio, Clorexidina, Povidone-iodio (PVP-I) o ancora di Olii essenziali.    continua >>