Resistenza osmotica eritrocitaria

Resistenza osmotica eritrocitaria

> Azienda
> Divisione Farmacie
> Divisione Ospedaliera
> Divisione Diagnostici

CONTATTI

Eurospital spa
via Flavia 122
34147 Trieste
ITALIA

Telefono
+39 040 89.97.1
Fax
+39 040 28.09.44

 

 

 

Clicca qui per approfondire l'argomento


Resistenza osmotica eritrocitaria

Osmored è un test di laboratorio che consente di determinare la quantificazione della Resistenza Osmotica Eritrocitaria (R.O.E.) e pertanto permette di effettuare la diagnosi quantitativa e contemporanea di microcitemia (particolare tipo di anemia congenita dovuta ad una alterazione genetica per cui l'emoglobina è alterata ) e sferocitosi (anomalia della membrana dei globuli rossi caratterizzata da microsferocitosi).

La determinazione della Resistenza Osmotica Eritrocitaria (R.O.E.) tramite Osmored rappresenta una prova biologica in grado di rilevare la resistenza delle membrane eritrocitarie sottoposte ad uno stress fisico di stiramento per l’accumularsi di acqua nel loro interno.
Dal punto di vista diagnostico, consente di identificare due diverse condizioni patologiche, caratterizzate rispettivamente da:

  • iper-resistenza (o ipo-fragilità) che si verifica quando, nel campione in esame, esiste un alterato rapporto superficie/volume del globulo rosso con tendenza alla microcitemia, più generalmente quando il contenuto emoglobinico è ridotto rispetto alla capacità dell’involucro cellulare, sia che ciò avvenga su base genetica (talassemie), che su base acquisita (anemie sideropeniche).
  • ipo-resistenza (o iper-fragilità) che si manifesta in presenza di alterazioni strutturali della membrana citoplasmatica di natura sia congenita (sferocitosi congenita, acantosi) sia acquisita (anemie immuno-emolitiche da anticorpi a freddo, a caldo, da farmaci, etc.).

La determinazione della R.O.E. (Resistenza Osmotica Eritrocitaria) è l’unico test di screening disponibile per la diagnosi di sferocitosi congenita e anemia immuno-emolitica da aumentata fragilità.   continua >>